Mindfulness ed età evolutiva


Noi generalmente riconosciamo che quando i bambini affrontano fattori di stress e sfide quotidiane, sentono frequentemente apprensione, sviluppano paure e preoccupazioni e sperimentano reazioni psicologiche che essi possono interpretare con ansietà (reazioni di scontro, rissa, fuga o blocco).

Esperienze di smarrimento e sensazioni di inadeguatezza o mancanza di aiuto possono contribuire a stati di malessere.

In base ad alcuni modelli teorici, fattori di stress (acuti e cronici) possono contribuire all’insorgenza di disturbi depressivi e di ansia (Chethik 2000; Kendall 2000; Klerman, Weissman, Rounsaville & Chevron 1995).

In tutte le nostre vite i fattori di stress sono davvero inevitabili.

Il programma sopra esposto integra il paradigma cognitivo-comportamentale di identificazione e ristrutturazione di pensieri disfunzionali con esercizi di consapevolezza e accettazione derivati dalle pratiche di meditazione buddista.

Modificare o rieducare modelli reattivi abituali, il più precocemente possibile e, quindi, proprio in età evolutiva, può essere molto utile anche alla “prevenzione” dei disturbi correlati allo stress, oltre che nei casi in cui è già presente uno stato ansioso o depressivo.

Accrescendo l’attenzione e la consapevolezza dei pensieri, delle emozioni e delle percezioni sensitive “nel momento presente”, i bambini apprendono una modalità dell’essere che facilita e predispone alla salute e al ben-essere.

GLI OBIETTIVI:

1. Riduzione dello stress, aumento della consapevolezza di sé e delle reazioni emotive;

2. Costruzione di uno stile di vita sano e positivo;

3. Riduzione dell’impulsività e dell’ansia;

4. Miglioramento della concentrazione e del rendimento nelle attività scolastiche;

5. Aiutare i bambini a diventare più consapevoli dei loro pensieri, emozioni e sensazioni del corpo.

.

IL GRUPPO:

È rivolto a bambini tra 9-10 anni (classi dalla 4 alla 5 elementare)

Ogni incontro (ad esclusione del primo) è costituito di quattro parti e dura 90 minuti. Le attività di gruppo sono a cadenza settimanale, per una durata di 12 settimane.

Gli esercizi sono vari durante il corso di una seduta, alternati tra attività sensitive, meditazioni sedute, esplorazione del corpo, pratiche di visualizzazione, disegno o scrittura.

Le discussioni di gruppo dopo ogni esercizio sono un elemento integrante del programma.

Share on Twitter

Leave a Reply